null La responsabilità solidale del Chimico Fisico dipendente nella Sanità

La responsabilità solidale del Chimico Fisico dipendente nella Sanità

Per quanto rare, le condanne in solido dell’Ente e dell’esercente la professione sanitaria in sede civile stanno aumentando.


In questi casi il danneggiato può richiedere il risarcimento, a sua scelta, a una qualsiasi delle parti condannate


Talvolta l’avente diritto si rivolge direttamente all'esercente la professione sanitaria aggredendo il suo patrimonio.


Il diritto dell’esercente la professione sanitaria a rivalersi sull'Ente ex CCNL, o sull'ente privato, ha in questi casi un effetto tardivo rispetto all'esecuzione della sentenza emessa dal giudice di merito.


Per tutelare al meglio i chimici/fisici la polizza convenzione della Federazione offre la possibilità di estendere la copertura anche a queste potenziali situazioni di rischio.


Per conoscere il preventivo inclusivo della garanzia “responsabilità solidale estesa” clicca qui